Analgesia sedativa: La sedazione cosciente

L’Analgesia Sedativa è una tecnica innovativa che non comporta la perdita dei riflessi protettivi e della coscienza ma, assicura una condizione di rilassamento e di controllo del dolore.

La sedazione cosciente prevede la somministrazione di un gas, il protossido di azoto miscelato con l’ossigeno, tramite una piccola mascherina nasale.

Tramite un macchinario si eroga la miscela nella quantità necessaria alle esigenze operatorie e, dopo pochi respiri si raggiunge una condizione di totale rilassamento: scompaiono tensione e paura e diminuiscono la sensibilità al dolore, i riflessi di deglutizione e l’eventuale insorgere di conati di vomito nella presa delle impronte. Il paziente rimane però cosciente e vigile ed in grado di collaborare con il medico e di rispondere alle sue domande.

Il protossido d’azoto è un gas (N2O) che ha un’azione analgesica e sedativa. Le sue proprietà sono note fin dall’800 quando veniva utilizzato soprattutto per il suo effetto analgesico; oggi è utilizzato soprattutto per le sue qualità ansiolitiche e sedative, che, permettono al paziente di sottoporsi a cure odontoiatriche anche complesse in tutta serenità.

L’analgesia sedativa può essere somministrata ad una ampia fascia di pazienti: ai bambini a partire dai 6/7 anni, ai pazienti portatori di handicap, a pazienti fobici e ansiosi.
È invece sconsigliata, dopo un’attenta valutazione dell’odontoiatra e dell’anestesista, che è sempre presente durante l’intervento, alle donne nei primi mesi di gravidanza, a pazienti con gravi malattie a carico dell’apparato respiratorio e /o del sistema nervoso.

La nostra esperienza personale è iniziata nel 1986 ed abbiamo ottenuto risultati importanti per validare questa metodica quale importante ausilio nelle pratiche odontostomatologiche.

SCARICA QUI I NOSTRI CONTATTI

PER INFO E APPUNTAMENTI CHIAMACI AI NUMERI 0362 242019 / 0362 239508 OPPURE COMPILA QUESTI CAMPI PER ESSERE RICONTATTATO

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio